Storielle.com

storie incredibili ma vere, leggende metropolitane e racconti buffi e curiosi

  • rss
  • twitter
  • facebook
 

Un approccio particolare

Un vero e proprio maniaco del fetish l'uomo arrestato dalla polizia di Manhattan con l'accusa di aggressione, abuso sessuale e arresto illecito di persona. Joseph Weir, questo il nome del feticista che negli ultimi tre anni, nella metropolitana di New York, ha provato a baciare, toccare e leccare le gambe e le dita dei piedi di più di 70 donne. L'uomo, 23 anni compiuti, si è di fatto costituito alle forze dell'ordine dopo aver fornito loro una dettagliatissima confessione scritta nella quale giustifica il proprio comportamento: “Il mio unico scopo era quello di farle ridere e aprirle a parlare con me”.